IDP - iDipendenti

Home/IDP - iDipendenti

Campi doc formazione nel messaggio della scadenza

Nel database Scadenzario, la creazione di una codifica scadenza consente di configurare il testo della mail che lo scadenzario invia al momento della decorrenza dei tempi impostati. Il pulsante per inserire i campi nel contenuto del messaggio consente adesso di selezionare, oltre ai campi della scheda anagrafica del dipendente interessato, anche alcuni campi dei documenti del database Formazione, quali Corsi, Skill e Dotazioni. Pertanto, ad esempio, nel caso della scadenza di un corso potrò inserire nel messaggio sia i dati relativi al dipendente che ha fatto il corso, sia quelli di identificazione del corso medesimo, quali ad esempio la categoria, il [...]

2019-10-24T15:08:15+02:0015 Ottobre 2015|

Type Mismatch in messaggi su liminti date

In alcuni casi particolari, per le quali in tabella causali, veniva impostata sia i controlli sulle date di inserimento, che sulle date di ultimo scarico... veniva mostrato a chi inseriva la specifica richiesta un messaggio contenente un errore di sistema : "Tipy mismatch Error"

2019-10-24T15:08:30+02:0015 Ottobre 2015|

Origine superiore da Job Position

Tra le varie opzioni selezionabili a profilo database, è presente una nuova impostazione che consente di specificare l'origine del superiore gerarchico del dipendente. Non più soltanto il nominativo direttamente specificato sulla scheda anagrafica (che resta il default), ma anche la risorsa ottenuta dall'albero gerarchico delle Job Position.

2019-10-24T15:18:00+02:0015 Ottobre 2015|

Aggiunta voci al campo Tipo Accertamento

Al campo tipo accertamento della scheda accertamento sono state aggiunte le seguenti voci: - Richiesta del datore di lavoro - Richiesta del lavoratore - Revisione del datore di lavoro - Revisione del lavoratore - Per assenza superiore ai 60 giorni

2019-10-24T15:21:05+02:0015 Ottobre 2015|

Aggiunta informazioni su oggetto mail notifica

E' possibile aggiungere ulteriori informazioni sull'oggetto delle mail di notifica che vengono inviate in automatico dall'applicazione Visite Mediche. Le informazioni suddette sono: il nome della visita, la data di effettuazione e il livello di idoneita'.

2019-10-24T15:22:05+02:0015 Ottobre 2015|

Creazione doc idoneità al lancio visita effettuata

Alla pressione del pulsante "Visita effettuata" è possibile automatizzare la generazione del documento di idoneità in formato Word. E' possibile scegliere tra due modalità: - Utilizzo del modello standard, che prevede l'uso di campi specifici del documento accertamento. - Utilizzo di un modello aggiuntivo, che consente di personalizzare i campi da utilizzare per la generazione del documento.

2019-10-24T15:22:07+02:0015 Ottobre 2015|
Torna in cima