Generatore Interrogazioni

Home/Generatore Interrogazioni

Generatore interrogazioni

La funzione "Generatore interrogazioni" emetteva un errore di indice schiera qualora nel formato video di immissione di "Scelta dati" fosse inserito un operando di tipo DD con numero maggiore di 1700 (es. DD1701). Anticipato con Cumulativo n. 2 del 12/02/2018

2019-10-24T16:24:45+02:0013 Maggio 2019|

Generatore interrogazioni

Il programma Generatore interrogazioni andava in errore quando nel formato di "Selezione dipendenti" veniva impostato un numero di condizioni superiore a 10 e successivamente le condizioni dalla decima in poi venivano eliminate. Anticipato con Cumulativo n. 6 del 28/11/2016.

2019-10-24T16:18:34+02:0010 Dicembre 2017|

Generatore Interrogazioni

E' stato inserito il controllo sulla congruenza dei dati inseriti nel formato video "Ordinamento e Totali". La scelta di uscita a Totale e' valida solamente se almeno un operando di ordinamento contiene la stampa dei totali o il totale nr dipendenti impostati al valore "S". Anticipato con Cumulativo n. 6 del 28/11/2016.

2019-10-24T16:18:20+02:0010 Dicembre 2017|

Generatore Interrogazioni

La funzione "Generatore Interrogazioni" nel caso in cui il risultato del generatore richiesto risultava superiore a 9996 righe produceva il seguente errore: Un indice schiera non è compreso nell' intervallo (C G D F). Causa . . . . . : La procedura RPG SR2B56 nel programma SR2B56 ha tentato di utilizzare un indice schiera nell'istruzione 14173 inferiore o superiore al numero di elementi contenuti nella schiera. Adesso in caso di raggiungimento di tale limite viene visualizzato il seguente messaggio di avvertimento: Raggiunto numero massimo di elementi. Proporre una maggiore parzializzazione

2019-10-24T14:54:38+02:0013 Giugno 2016|

Posizione INAIL (DD1293) nei Generatori

In Generatore Interrogazioni i DD1293 e DD1294 campi applicativi per il codice della posizione INAIL e la provincia della posizione INAIL riportavano, in caso di piu' aziende, su tutte le aziende, per la posizione principale, i valori inseriti per la prima azienda. La presente Segnalazione risulta errata perche' ogni valore della caratteristica 39 e' legato ad una sola Azienda. Questo perche' per ogni valore (da 01 a 99) e' collegata una serie di campi dell'archivio Aziende che contiene il codice della posizione, la provincia e la sede INAIL. (Vedi formato dati INAIL in Gestione Aziende).

2019-10-24T16:08:25+02:0013 Giugno 2016|

Generatore interrogazioni

Se si immetteva un carattere alfabetico nel campo Valore per un operando numerico, il programma Generatore interrogazioni visualizzava l' errore GP27041 (Immettere codice operando lungo sei posizioni) e non si riusciva ad andare avanti, nemmeno se si correggeva opportunamente il campo Valore.

2019-10-24T15:00:04+02:0012 Giugno 2015|

Generatore Interrogazioni

Nel caso in cui si inserissero caratteri speciali nel nome file di un tipo emissione D=Disco il programma andava in errore. E' stata pertanto inibita l'immissione di caratteri speciali sul generatore interrogazioni quando l'uscita prevede D=Disco sia per la creazione del file excel che DB/400.

2019-10-24T14:50:40+02:0030 Maggio 2011|
Torna in cima